Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La FED alza i tassi (dopo 9 anni)

La banca centrale americani non alzava i tassi d'interesse dal 2006. Prossimamente il tasso d'interesse dovrebbe crescere ancora, ma sempre in maniera molto graduale

La Federal Reserve, la Banca Centrale degli Stati Uniti, ha alzato i tassi d'interesse per la prima volta dal 2006. I tassi sui FED Funds passano così dallo 0 allo 0,25%. Un rialzo minimo ed assai prudente che la FED ha giustificato con il fatto che si prevede una crescita moderata dell'attività economica. Il rialzo è un segnale di ottimismo: il ritocco del tasso avviene anche perché ci si attende una ripresa del mercato del lavoro. In futuro, ha aggiunto la FED, il tasso d'interesse dovrebbe crescere ancora, ma sempre in maniera molto graduale.

×