Navigation

La Corea del Nord e i risultati "miracolosi"

Primo congresso del partito unico in 36 anni. E Kim Jong-Un parla di spirito invincibile della nazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 maggio 2016 - 20:24

Il leader nordcoreano Kim Jong-Un ha inaugurato il congresso del partito unico al potere nel paese, il primo in 36 anni. L'evento è dunque straordinario ed è destinato a consacrare il regno assoluto del giovane dittatore e forse anche una nuova generazione di dirigenti a lui fedele.

Nel suo discorso inaugurale il 33enne ha definito un avvenimento storico l'esperimento nucleare di gennaio. Nel quale la Corea del Nord avrebbe testato con successo una bomba H. La prova dello spirito invincibile della nazione.

I circa cento giornalisti stranieri invitati a seguire il congresso sono stati tenuti a distanza, fuori dal palazzo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.