Navigation

L'ultimo saluto a Gorbaciov

Contenuto esterno

Si è conclusa a Mosca la cerimonia d'addio all'ex presidente dell'Urss Mikhail Gorbaciov. La camera ardente, nella quale hanno sfilato cittadini comuni, politici e personalità, si è svolta nella storica Sala delle Colonne della Casa dei sindacati.

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2022 - 16:16
tsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Migliaia di persone si sono messe in fila per dare l'ultimo saluto in una commemorazione civile all'ex leader dell'Unione sovietica. La coda passava a fianco del teatro Bolshoi per poi raggiungere la Casa dei sindacati, dove in passato si sono svolte le esequie per tutti i leader sovietici a partire da Stalin.

L'addio a Gorbaciov, hanno riferito i media locali, è stato organizzato dal servizio di protocollo dell'amministrazione presidenziale russa. Come annunciato, non era presente il presidente Vladimir Putin, al contrario dell'ex presidente e vicepresidente del Consiglio di sicurezza Dmitri Medvedev.

Non sono mancati i personaggi noti, come una delle più famose cantanti russe, Alla Pugachiova. Il primo ministro Mikhail Mishustin e il governo hanno inviato corone di fiori alla camera ardente.

Gorbaciov sarà sepolto nel cimitero di Novodevichy, accanto alla moglie Raissa.
 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?