Navigation

Juncker: "La Brexit non sarà la fine dell'UE"

Un discorso sullo stato dell’Unione quello pronunciato da Jean-Claude Juncker davanti all’Europarlamento di Strasburgo

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2016 - 12:45

Difesa, europa sociale, immigrazione: un discorso a tutto tondo quello sullo stato dell'Unione, pronunciato da Jean-Claude Juncker davanti all'Europarlamento di Strasburgo.

"La Brexit non sarà la fine dell'UE", ha detto il presidente della Commissione europea, "ma nei prossimi 12 mesi dobbiamo ricompattarci su alcuni progetti concreti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.