Navigation

Israele ha un nuovo governo

La sua formazione è stata un travaglio e la sua fragilità non promette niente di buono

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 maggio 2015 - 12:44

Il premier Netanyahu potrà infatti contare su una maggioranza di un solo seggio. E per ottenerla ha stretto un'alleanza con la Casa ebraica, un partito di estrema destra che sostiene un ampliamento della politica degli insediamenti.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?