Navigation

Iran, dopo l'accordo parla Ali Khamenei

L'Ayatollah ha riservato parole dure contro gli Stati Uniti, affermando che la politica iraniana non cambierà

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 luglio 2015 - 20:32

Per la prima volta, dopo l'accordo sul nucleare iraniano che limita l'arricchimento di uranio per i prossimi 10 anni in cambio del graduale ritiro delle sanzioni, parla il leader supremo Khamenei.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.