Navigation

Insetti a tavola. Blitz in un locale a Milano, degustazione in parlamento a Berna

Spiedini peperoni & vermi rsi

La questione è molto più seria di quanto non sembri: al momento in molti paesi europei mangiare insetti non è legale. Eppure potrebbero rappresentare la salvezza dell'umanità

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 novembre 2014 - 14:36

Altro che "tutto il mondo è paese": in realtà le interpretazioni delle leggi gastronomiche possono divergere anche clamorosamente a poche centinaia di chilometri di distanza.

Milano: locale chiuso

Da un lato a Milano un blitz dell'Azienda sanitaria locale (Asl) ha interrotto la degustazione del "Crunch… menu con insetti" proposto dal locale di Via Arcangelo Corelli. Un menù che proponeva polpettine di riso nero e vermi, focacce con provola affumicata e grilli, insalate di mele con semi di zucca e insetti misti, salsicce e vespe, frico al forno con cavallette e per dessert budino di cioccolato con menta e scorpioni. Il tutto a 30 euro. I sequestrati, spiega il CorriereLink esterno, oltre 50 chili di larve, vespe, bachi da seta e scorpioni essiccati, tra le proteste dei clienti. Per le autorità manca documentazione adeguata sulla provenienza degli animaletti, come prescrivono le norme alimentari. "È la FAO a dire che gli insetti sono il cibo del futuro", si difende il titolare del locale.

Ed in effetti la cosa è verissima. -de gustibus o non de gustibus- gli insetti potrebbero alla lunga diventare la fonte di proteine più economica ed ecologica per l'uomo.

Contenuto esterno

Berna: degustazione in parlamento

Recentemente gli stessi politici svizzeri si sono cimentati con questo tipo particolare di cibo, poco in sintonia con la tradizione culinaria europea. Palazzo federale è stato teatro nel mese di marzo di una degustazione singolare organizzata da chi vorrebbe permettere la vendita di insetti nella Confederazione. Nell'occasione i parlamentari bernesi non si sono sottratti alla dura prova dell'aperitivo a base di cavallette, grilli e larve, come testimonia il servizio video.

Insetti il piatto del futuro?

L'argomento potrà magari fare un po' schifo, ma la questione è tutt'altro che banale: l'entomofagia Link esternopotrebbe addirittura contribuire a risolvere il problema della fame del mondo. E rispettando l'ecosistema.

Contenuto esterno

Provare per credere!

Non siete convinti? Vediamo allora se la prova diretta di alcune delle migliori ricette alla base di insetti riesce a farvi cambiare idea. Che ne dite di un bel risotto alle crisalidi? O di polenta e grilli? Guardare per credere!

Contenuto esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.