Navigation

In Turchia trionfa Erdogan

Il suo partito, l'AKP, ha riconquistato la maggioranza assoluta persa nel voto dello scorso giugno. Proteste dei curdi con incendi e barricate.

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 novembre 2015 - 20:38

La Turchia ritorna nelle mani del suo presidente, Recep Tayyip Erdogan. In caduta libera invece le opposizioni e anche il partito filo-curdo HDP che era stata la rivelazione 5 mesi fa, ma che ora riesce ad entrare in Parlamento solo per un soffio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.