Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In sciopero i piloti di Lufthansa

L'agitazione sindacale durerà due giorni. Solo oggi i disagi coinvolgono oltre 100mila clienti della compagnia aerea tedesca

Importanti disagi per i passeggeri di Lufthansa: confrontata con uno sciopero dei piloti la compagnia ha cancellato 876 dei circa 3000 voli quotidiani, comprese 51 tratte intercontinentali.

A Zurigo sono stati stralciati sei voli in arrivo e altrettanti in partenza: i viaggiatori sono stati dirottati verso altri vettori aerei. La compagnia elvetica Swiss, filiale di Lufthansa, opera per contro in modo perfettamente normale.

Stando a Lufthansa a livello globale oggi sono interessati dall'agitazione circa 100mila clienti. I giorni di sciopero - scattato alla mezzanotte - saranno due consecutivi, ha annunciato in nottata il presidente del sindacato piloti Cockpit Jörg Handwerg. Questo dopo il via libera dato da due tribunali del lavoro, che hanno respinto un ricorso dell'azienda.

"Ogni giorno di sciopero è un giorno triste per Lufthansa", ha detto un portavoce della compagnia, denunciando "danni per i clienti e per gli altri 115'000 colleghi del gruppo". La società si è tuttavia detta "pronta a riprendere le trattative in qualsiasi momento" e ad aprire un tavolo di mediazione.

Disagi, leggeri anche a Ginevra e Zurigo.

×