Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In Cina il ponte di vetro più alto e più lungo

99 pannelli di vetro su 400 metri di lunghezza permettono a chi lo attraversa di ammirare il canyon Changsha da 300 metri d'altezza

In Cina, è stata inaugurata un'attrazione da brivido: il più alto e lungo ponte di vetro al mondo. Uno spettacolo mozzafiato all'interno della foresta di Tianmenshan.

Se soffrite di vertigini non avvicinatevi. La prospettiva da quassù [cfr. video] è da brividi. Sospeso a 300 metri di altezza sul canyon Changsha, il ponte è composto da 99 pannelli di vetro che non lasciano davvero nulla all'immaginazione. La sensazione è di camminare nel vuoto per oltre 400 metri, in un paesaggio mozzafiato.

Siamo nell'oasi verde della foresta di Tianmenshan, una delle principali mete naturalistiche della Cina, che grazie al suo mix di forme carsiche, sono oltre 3000 le colonne di pietra presenti nel parco, e al verde dei boschi, hanno ispirato il regista James Cameron per ideare la montagna del film d'animazione Avatar.

Sul ponte possono salire 800 persone alla volta, per un massimo 8000 visite giornaliere.

Costato quasi 3 miliardi di euro, il ponte di vetro più lungo al mondo unisce le due parti della montagna Tianmen, che significa "Porta del cielo", ma l'architetto che lo ha disegnato lo ha ribattezzato "ponte per cuori coraggiosi".

×