Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Il volto della Svezia, dopo vent'anni di Ue

Mentre stringe una cooperazione militare con la NATO, il Paese resta scettico su altri aspetti dell'integrazione europea, come l'adesione alla moneta unica

La guerra in Ucraina ha cambiato profondamente la percezione della sicurezza in Europa. Anche in paesi neutrali come la Svezia, che in questa crisi ha preso nettamente le parti di Kiev.

Vent'anni dopo essere entrata nell'Unione, Stoccolma sta diventando peraltro un membro virtuale della NATO, con la quale da un anno ha avviato una stretta cooperazione militare.

Resta scettica, invece, su altri aspetti dell'integrazione europea, come la moneta unica. Gli svedesi hanno rifiutato l'Euro nel 2003, in un referendum consultivo.
Nel reportage, vediamo quali conseguenze ha avuto per la Svezia, specie per la sua neutralità, la decisione del 1994 di aderire pienamente all'Unione europea, e le ragioni per cui l'abbandono della corona per l'euro appare sempre meno probabile.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box