Navigation

Il consueto totoministri già impazza

Un futuro da ministra per Maria Elena Boschi? Ansa

Angelino Alfano dovrebbe restare al Viminale. Partente Fabrizio Saccomanni

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2014 - 22:25

Per la verità il totoministri impazza già da giorni. Molti i pretendenti, pochi però i posti. Partente, quasi certamente, il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni che potrebbe essere sostituito dall'economista Tito Boeri o dall'imprenditore Andrea Guerra (ad di Luxottica). In corsa anche l'econosmista Lucrezia Reichlin.

Altro ministero particolarmente affollato è quello del lavoro. Favorito Fabrizio Barca, che gode la stima di Matteo Renzi. Ma in corsa ci sarebbe anche Guglielmo Epifani, ex leader della Cgil ed ex segretario del Pd. Sembra per contro difficile che l'attuale responsabile Lavoro del Pd Marianna Madia possa ambire al seggio.

Tra i fedelissimi del sindaco di Firenze dovrebbe trovare spazio alle Riforme Maria Elena Boschi. Alle infrastrutture Maurizio Lupi dovrebbe lasciare il posto al sindaco di Salerno Vincenzo De Luca o forse al sindaco di Bari, Michele Emiliano.

La sorpresa potrebbe poi essere l'entrata in scena di Laura Boldrini ( se il Sel appoggerà il governo), lasciando la presidente della Camera a Dario Franceschini.

Agli esteri Emma Bonino dovrebbe essere riconfermata mentre alla cultura potrebbe arrivare lo scrittore Alessandro Baricco. Infine, i ministri in quota Ncd, Angelino Alfano (interni), Beatrice Lorenzin (sanità) dovrebbero essere confermati. Ma si tratta di un totoministri e come tale va letto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.