Navigation

I pokemon che aiutano la Siria

Bambini coinvolti nel conflitto chiedono aiuto proprio attraverso le creature virtuali: "Siamo qui. Venite e salvateci".

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2016 - 12:51

È l'applicazione per smartphone del momento, il gioco Pokemon Go.

Un gioco che ha conquistato il mondo e la rete, arrivando anche in zone di guerra, come la Siria. E proprio qui, le forze rivoluzionarie siriane hanno deciso di sfruttare la mania del momento per lanciare un appello. Hanno deciso di lanciare un appello attraverso queste creature virtuali.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?