Navigation

Hillary Clinton verso la presidenza

L'ex Segretaria di stato USA è stata interrogata per 11 ore sull'attentato al consolato americano di Bengasi. Hillary Clinton ha retto all'urto e la sua corsa verso la nomination democratica alla presidenza è ora in discesa

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 agosto 2016 - 08:47

Hillary Clinton - la principale candidata democratica alla Casa Bianca- è stata sottoposta ad un interrogatorio fiume durato ben 11 ore. La deposizione davanti alla commissione d'inchiesta riguardava il suo ruolo da segretaria di stato durante l'attentato al consolato americano a Bengasi nel 2012 costato la vita anche all'ambasciatore ma ha assunto i toni di una battaglia dal sapore politico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.