Navigation

Grecia a un passo dal traguardo

Tempo, riforme e fiducia. Sono queste tre grandezze a scandire le giornate di Alexis Tsipras. Dopo mesi di negoziati infruttuosi, si srotolano le ultime ore verso un incerto epilogo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 luglio 2015 - 20:12

Speranza e timore si alternano in queste ultime e decisive ore, prima che il premier greco Tsipras sottoponga ai suoi creditori un nuovo piano di riforme. A livello europeo, i protagonisti dei negoziati si muovono oramai in ordine sparso, lanciando segnali contrastanti. Unica certezza è che Tsipras ha tempo fino alla mezzanotte di questa sera per presentare le sue proposte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.