Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Grecia, il parlamento approva l'accordo

(tvsvizzera)

Come previsto Tsipras ottiene l'appoggio del legislativo ma Syriza si spacca; via libera agli aiuti e alle riforme

Il Parlamento greco, al termine di un lungo e teso dibattito, ha approvato la serie di riforme chieste dai partner europei per sbloccare il pacchetto di salvataggio di oltre 80 miliardi di euro negoziato nei giorni scorsi a Bruxelles.



Le riforme sottoposte al voto del Parlamento

Le riforme sottoposte al voto del Parlamento

(RSI / px)

Il testo sottoposto al Legislativo è stato approvato a larga maggioranza, con 229 voti favorevoli, 6 astenuti e 64 contrari, tra cui l'ex ministro delle finanze Yanis Varoufakis e la presidente del Parlamento Zoe Constantopolou. In totale sono 32 i deputati di Syriza, partito del premier Alexis Tsipras, ad essersi opposti alle misure.

Il voto del Parlamento greco è però solo il primo passo verso l'entrata in vigore dell'accordo, che dovrà ancora essere approvato da altri sei paesi e dall'Eurogruppo.

(Pixel/RSI)

RSI/NEWSLink esterno/AFP/ANSA/sf

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×