Navigation

Gran Bretagna, al via la campagna elettorale

Si prevede un duello tra David Cameron e Ed Miliband. Anche gli anti-europeisti e nazionalisti scozzesi, però, avranno le loro carte da giocare

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2015 - 12:47

Parte in Gran Bretagna la campagna elettorale per le legislative del 7 maggio. Con lo scioglimento del Parlamento e la tradizionale visita del premier uscente alla regina.

Quasi tutti i sondaggi danno un testa a testa tra i conservatori di David Cameron e i laburisti di Ed Miliband. Un ruolo decisivo potrebbero però giocarlo gli anti-europeisti dello Ukip e i nazionalisti scozzesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.