La televisione svizzera per l’Italia

Gaza: la fame e la sete, sotto le bombe

Gaza, domenica 11 dicembre 2023.
Gaza, domenica 11 dicembre 2023. Copyright 2023 The Associated Press. All Rights Reserved.

Le Nazioni Unite (ONU) hanno comunicato che 1,9 milioni di persone, pari all'85% della popolazione di Gaza, sono sfollate. Le agenzie ONU descrivono l'attuale situazione come "l'inferno sulla terra". Manca assistenza sanitaria, e c'è un'ormai cronica carenza di cibo e acqua potabile. Intanto, a New York si prepara una sessione speciale dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Dopo che una mozione per il cessate il fuoco è stata bloccata dal veto del Governo statunitense, probabilmente si tornerà a votare su un'analoga richiesta già domani, martedì. Il servizio del Telegiornale della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana RSI:

Contenuto esterno



In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR