Navigation

Francia, 13 ragazzi morti

A Rouen, il soffitto di un bar ha preso fuoco intrappolando tra i fumi tossici i partecipanti ad una festa di compleanno

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 agosto 2016 - 14:51

Tredici morti e sei feriti in gravissime condizioni, tutti tra i 18 e i 25 anni: è il tragico bilancio di un incendio scoppiato tra venerdì e sabato sera in un bar di Rouen, in Normandia. La conferma arriva direttamente dal ministro francese degli interni Bernard Cazeneuve. La causa del gravissimo sinistro sarebbe dovuta alle candele di una torta di compleanno.

Stando alla Prefettura del Dipartimento della Seine-Maritime, l'incendio è scoppiato attorno alla mezzanotte. Le fiamme hanno completamente distrutto il bar Cuba Libre nel centro della città francese. Le vittime sono state intossicate dai fumi tossici sviluppati dalla combustione del soffitto in polistirene di una sala situata nel seminterrato dove si stava svolgendo una festa di compleanno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.