Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Fine dell'incubo per Meriam

meriam_tvs.mov

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2014 19.07

La cristiana sudanese condannata per apostasia è giunta a Roma

È finito il calvario per Meriam, la giovane mamma sudanese condannata a morte per apostasia per essersi convertita al cristianesimo dopo il matrimonio con uno statunitense. Giovedì mattina è giunta a Roma, dove ha incontrato il premier Renzi e Papa Francesco, con un volo messo a disposizione dal governo italiano.

Il servizio del Telegiornale

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box