Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Fiamme a Madeira, centinaia di feriti e sfollati

Sull'isola si contano almeno 3 morti; roghi anche nel Portogallo continentale: una dozzina risultano fuori controllo e c'è una vittima

Sull'isola portoghese di Madeira si contano almeno tre morti e centinaia di feriti a causa degli incendi, che hanno bruciato decine di case e costretto centinaia di persone a fuggire.

Anche il Portogallo continentale soffre a causa dei roghi: almeno una dozzina risultano essere fuori controllo. Anche qui si conta una vittima.

Il Portogallo brucia. Sono almeno cinque giorni che il vento e il clima secco impediscono ai pompieri di domare le fiamme. Quasi 4.000 gli uomini al lavoro con centinaia di mezzi che sembrano non potere nulla però contro la forza dei roghi, tanto che il governo ha chiesto aiuto anche agli altri paesi dell'Unione europea.

Gli incendi non risparmiano neppure Madeira, dove si teme che abbiano agito dei piromani, mentre si contano tre morti, anziani sorpresi nelle loro case divorate dalle fiamme prima che potessero scappare. Circa 300 i feriti, molti dei quali intossicati dal fumo. Sull'isola, affollata di turisti, è stato necessario evacuare anche un hotel di lusso e un centro commerciale, entrambi lambiti dal fuoco. Un migliaio in tutto le persone allontanate dalle zone a rischio.

Tra questi c'è chi racconta scene di caos completo, e non trattiene la disperazione nel vedere la casa, e quei luoghi, inceneriti: "Non me ne vado, ma qui è un inferno", dice un uomo con le lacrime agli occhi [video sopra]. Mentre un altro spiega: "Fino a qui è bruciato tutto, ma siamo riusciti ad arginare il fuoco con l'aiuto della gente."

A complicare le operazioni di soccorso sono proprio le raffiche di vento, tipiche di Madeira, ma talmente forti in questi giorni al punto di costringere le autorità aeroportuali a cancellare diversi voli. Ma si spera in un cambiamento delle condizioni meteorologiche, che permettano ai rinforzi, tra cui medici e pompieri, di portare il loro aiuto sull'isola.

×