Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Ex soldato eroe del campus in Oregon

L'eroe del campus

Questo contenuto è stato pubblicato il 3 ottobre 2015 16.54

La storia dello studente 30enne che ha bloccato il killer suprematista nell'istituto universitario di Roseburg

Ha un risvolto eroico l'ennesima strage perpetrata dal solito folle ottenebrato da pseudo teorie suprematiste bianche in un campus statunitense. Uno studente di 30 anni si è infatti distinto per aver fatto scudo con il proprio corpo ai proiettili sparati dal killer di Roseburg, in Oregon. L'ex soldato Chris Mintz ha cercato di bloccare la porta per impedire l'ingresso nell'aula del college del 26enne Chris Harper, successivamente freddato dagli agenti, beccandosi almeno tre pallottole. Ma è comunque sopravvissuto alla furia omicida del 26enne.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box