Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Esplosioni in Siria, 60 morti

Un triplice attentato è stato perpetrato a Damasco in un luogo di pellegrinaggio sciita

Almeno 60 persone sono morte e altre 110 sono rimaste ferite in seguito a tre esplosioni avvenute a Damasco.

L'attentato, rivendicato dall'autoproclamato Stato islamico, è avvenuto vicino al Sayyidah Zainab Shrine, a sud della capitale, luogo di pellegrinaggio sciita.

Il fatto è successo nel giorno in cui l'opposizione siriana ha manifestato la disponibilità a avviare negoziati a Ginevra con il Governo del presidente Assad.

ats/afp/mas

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×