Navigation

Emergenza ambientale in California

A causa della rottura di un oleodotto nelle acque del pacifico si sono riversati migliaia di litri di petrolio: potrebbero essere addirittura 400mila litri di greggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2015 - 20:45

In California le squadre di soccorso lavorano senza sosta per contenere la marea nera che minaccia le coste nei pressi di Santa Barbara, dove è stato decretato lo stato d'emergenza. In seguito alla rottura di un oleodotto, nelle acque del pacifico si sono riversati migliaia di litri di petrolio. Le cifre ufficiali dicono 80mila, ma potrebbero essere addirittura 400mila litri di greggio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.