Navigation

Elezioni in Slovacchia, vincono i socialdemocratici

Il Primo Ministro uscente, Robert Fico, ha vinto le elezioni parlamentari con il 28% ma ha perso la maggioranza

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2016 - 14:42

Robert Fico ha vinto per la terza volta nella sua carriera le elezioni politiche in Slovacchia, ma ha perso la maggioranza assoluta conquistata nel 2012. Il premier, noto per le sue posizioni intransigenti nei confronti degli immigrati, dovrà allearsi con più partiti se vuole rimanere alla guida del Paese. Fico si è aggiudicato 49 dei 150 seggi del legislativo.

Sulla base di dati relativi allo spoglio del 99,9% delle schede sono otto i partiti che si suddividono i seggi a disposizione in Parlamento. Il partito di Fico – i socialdemocratici dello Smer – SD, sono tallonati dai liberali dell'SaS che hanno conquistato 21 seggi e i conservatori di OLANO – NOVA, che piazzano 19 deputati. I nazionalisti dell'SNS, alleati di Fico tra il 2006 e il 2010 si piazzano quarti con 15 eletti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.