Navigation

Eiffel chiusa a causa dei borseggiatori

Il personale della famosa torre ha deciso di chiudere i battenti per protesta. Troppa poca polizia e troppi ladri proliferano attorno al monumento più visitato di Parigi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 maggio 2015 - 14:51

Il monumento più visitato di Parigi ha chiuso venerdì i battenti per ben sette ore, cogliendo di sorpresa i turisti e la direzione. L'iniziativa è stata presa dai dipendenti della torre Eiffel per protestare contro il crescente numero di borseggiatori.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.