Navigation

Ecco chi è il nuovo cancelliere austriaco Schallenberg

Il 52enne diplomatico di carriera avrà ora il delicato compito di ricostruire l'immagine dell'esecutivo, pesantemente danneggiata dallo scandalo che ha coinvolto Sebastian Kurz. Keystone / Christian Bruna

Il ministro degli esteri austriaco, Alexander Schallenberg, ha incontrato domenica il presidente Alexander Van der Bellen, dopo essere stato indicato come suo successore dal cancelliere uscente Sebastian Kurz, che sabato sera ha annunciato le dimissioni dopo lo scandalo corruzione che lo ha travolto. Schallenberg giurerà ed entrerà in carica lunedì alle 13.00.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2021 - 09:54
tvsvizzera.it/fra

Prima del colloquio, il capo della diplomazia ha parlato di "un compito e un momento estremamente impegnativo, non facile per nessuno di noi". "Ma penso che stiamo mostrando un incredibile livello di responsabilità per questo Paese", ha aggiunto, parlando con i giornalisti. A sua volta figlio di un diplomatico, Schallenberg ha 52 anni ed è nato in Svizzera. Avvocato di formazione, filoamericano, sposa la linea dura di Kurz in fatto di immigrazione.

L'incontro con il presidente Van der Bellen è giunto dopo un faccia a faccia con il vicecancelliere Werner Kogler, leader dei Verdi partner del Governo di coalizione, che già sabato aveva espresso il suo appoggio alla sua designazione come prossimo cancelliere. La coalizione che ha retto finora l'Austria è quindi destinata a reggere, malgrado le critiche dell'opposizione secondo la quale Kurz - che sarà ancora a capo del suo partito - farà pesare la sua influenza fino ad essere di fatto un "cancelliere ombra".

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.