Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Due dispersi sul Monte Bianco

Una guida e il suo giovane cliente scomparsi sul versante italiano

Sono ridotte al lumicino le speranze di trovare in vita la guida alpina valdostana e il suo cliente francese dati per dispersi da oltre 60 ore sul Monte Bianco. "E' come cercare un ago nel pagliaio", hanno affermato i soccorritori.

La neve caduta in questi ultimi giorni, hanno spiegato, ha cancellato le possibili tracce del loro passaggio. A dare l'allarme è stato il padre del 15enne, scomparso sul versante italiano.

Qualche giorno fa, sul massiccio era stato ritrovato il corpo di un alpinista dato per disperso dal 1982. La scoperta è avvenuta sul ghiacciaio del Talèfre a circa 2'700 metri di quota, sul versante francese.

AlesS/ATS

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×