Navigation

Angela Merkel lascia la politica

La cancelliera tedesca Angela Merkel nella conferenza stampa seguita ai risultati, deludenti per la sua Cdu, delle elezioni in Assia. Keystone

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha annunciato lunedì che lascerà la politica al termine del suo mandato. Domenica, alle elezioni in Assia, la sua Unione cristiano democratica (Cdu) ha incassato il peggior risultato dal 1966.

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 ottobre 2018 - 21:10
tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 29.10.2018)

"Non sono nata cancelliera e non l'ho mai dimenticato, ma oggi è giunto il momento di aprire un nuovo capitolo", ha dichiarato Merkel dalla sede del partito a Berlino.

La 64enne ha annunciato che non si ricandiderà alla presidenza nel partito al prossimo Congresso della Cdu di dicembre né all'incarico di cancelliera nel 2021.

Per nessuna ragione

Uscirà dal Bundestag alla fine della legislatura in corso. "Non voglio più ricoprire incarichi politici", ha detto.

Anche se il governo attuale cadesse per il ritiro della Spd, Merkel non si ricandiderebbe: "questo lo escludo", ha confermato rispondendo a una domanda dei giornalisti.

Contenuto esterno


La cancelliera ha inoltre spiegato di aver deciso di non ricandidarsi come presidente della Cdu già prima della pausa estiva. 

E ora?

Otto mesi fa, alla segreteria generale della Cdu è stata designata l'esponente dell’ala centrista Annegret Kramp-Karrenbauer, fedele alleata e ora anche potenziale legittima erede di Angela Merkel.

Tra gli aspiranti figura anche l'ex capogruppo Friedrich Merz, dell'ala destra e rivale della Cancelliera.

Contenuto esterno


La coalizione di Governo, intanto, si prepara ad affrontare mesi difficili. Le elezioni europee in maggio e altre consultazioni regionali potrebbero mostrare un'ulteriore erosione dei consensi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.