Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Devastanti incendi in California e Australia

Il clima secco ha contribuito ad alimentare i roghi e complicato l'intervento dei soccorritori; centinaia di persone e di animali in fuga dalle fiamme

La California e l'Australia sono alle prese con devastanti incendi. Il clima secco ha contribuito ad alimentare i roghi complicando l'intervento dei soccorritori. In fuga dalle fiamme, si contano centinaia di persone e di animali.

A nordovest di Los Angeles, sono scesi in campo almeno 600 pompieri per cercare di domare le fiamme, che hanno mandato in fumo diversi ettari di bosco e costretto centinaia di residenti a fuggire. Sono state chiuse l'autostrada e la linea ferroviaria, ma non si segnalano vittime.

Per ora, solo una piccola parte di incendio è sotto il controllo delle squadre di soccorso e ci vorranno ancora alcuni giorni per spegnerlo del tutto. Le autorità californiane stanno indagando sulle cause dei roghi, alimentati dal vento e da una prolungata siccità che da mesi affligge la California.

In Australia, si sono trovati davanti un paesaggio spettrale i residenti di alcune zone nel sud, dopo essere andati a constatare i danni alle loro proprietà a causa degli incendi estivi che solo un'inattesa pioggia ha permesso di contenere.

Le autorità locali hanno comunicato che le misure d'emergenza hanno funzionato e nessuno, grazie ai piani di evacuazione, è rimasto ferito. Hanno cercato la salvezza dalle fiamme anche gli animali. Nel video [sopra], le immagini di un koala che si è lasciato soccorrere da una poliziotta, che l'ha trovato stremato lungo il ciglio della strada.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×