Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Cuccioli allevati in lager

Inchiesta di Falò sul lucrosissimo commercio illegale di cani dall'Europa dell'Est, Ue preoccupata

"Un traffico che rende quanto la droga", un business criminale da mezzo miliardo di franchi l'anno. Il traffico di cuccioli dai paesi dell'Est sta preoccupando seriamente l'Unione Europea.

I cuccioli nascono in allevamenti lager, strappati alla madre dopo solo un mese e importati illegalmente nei principali paesi Europei, dove viene venduto fino a 20 volte più del prezzo di acquisto. Privi delle difese immunitarie, i cuccioli possono contrarre malattie mortali, come il cimurro e la parvovirosi, persino la rabbia, che una malattia letale anche per l'uomo.

Falò è andato a capo di questa filiera illegale, fino in Slovacchia, vera e proprio fabbrica di cuccioli, ci siamo finti compratori, abbiamo intercettato i trafficanti e verificato quanto sia facile organizzare questo business milionario.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×