Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Continuano le indagini in Thailandia

Le undici bombe scoppiate in cinque località meridionali, tra cui Phuket, sono state piazzate da una rete di sabotatori locali. Ne sono convinte le autorità

Ci sono stati alcuni interrogatori, ma finora nessun arresto confermato in Thailandia, dove gli inquirenti indagano sulla serie di bombe esplose tra giovedì sera e venerdì mattina. Gli ordigni artigianali sono stati piazzati in diverse località turistiche, facendo 4 morti e una quarantina di feriti, fra cui 10 cittadini stranieri.

×