Navigation

Maxi piano di aiuti contro il Covid-19 negli USA

Un'operatrice sanitaria prepara una dose di vaccino in un centro pubblico a Lauderdale Lakes (Florida). Sun Sentinel 2021

Il piano di aiuti da 1'900 miliardi di dollari varato da Joe Biden per risollevare l'economia del paese duramente colpita dal coronavirus è stato approvato alla Camera dei rappresentanti e passa adesso al Senato.

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2021 - 14:59
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 27.2.2021)

Il pacchetto è stato sostenuto solo dai democratici, secondo i quali rappresenta un aiuto fondamentale per il rilancio del Paese. I repubblicani si sono opposti, denunciando misure troppo costose e sprechi.

I provvedimenti prevedono decine di miliardi per accelerare vaccinazioni e test, 130 miliardi per le scuole, così come un aiuto ai cittadini fino a 1'400 dollari, a seconda del loro livello salariale.

"Dopo 12 mesi di morte e disperazione, la ripresa americana inizia stanotte", ha detto il parlamentare democratico della Pennsylvania Brendan Boyle poco prima dell'approvazione del piano - dopo la mezzanotte, ora locale - con 219 voti a favore e 212 contrari. Nessun repubblicano ha votato a favore del pacchetto.

Contenuto esterno

Gli Stati Uniti hanno superato la soglia dei 500'000 morti causati dal coronavirus quattro giorni fa e dall'inizio della pandemia contano 28'486'394 casi di contagio.
 

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.