congresso americano Maxi piano di aiuti contro il Covid-19 negli USA

Un operatrice sanitaria prepara una dose di vaccino in un centro pubblico a Lauderdale Lakes (Florida).

Un'operatrice sanitaria prepara una dose di vaccino in un centro pubblico a Lauderdale Lakes (Florida).

Sun Sentinel 2021

Il piano di aiuti da 1'900 miliardi di dollari varato da Joe Biden per risollevare l'economia del paese duramente colpita dal coronavirus è stato approvato alla Camera dei rappresentanti e passa adesso al Senato.

Il pacchetto è stato sostenuto solo dai democratici, secondo i quali rappresenta un aiuto fondamentale per il rilancio del Paese. I repubblicani si sono opposti, denunciando misure troppo costose e sprechi.

I provvedimenti prevedono decine di miliardi per accelerare vaccinazioni e test, 130 miliardi per le scuole, così come un aiuto ai cittadini fino a 1'400 dollari, a seconda del loro livello salariale.

"Dopo 12 mesi di morte e disperazione, la ripresa americana inizia stanotte", ha detto il parlamentare democratico della Pennsylvania Brendan Boyle poco prima dell'approvazione del piano - dopo la mezzanotte, ora locale - con 219 voti a favore e 212 contrari. Nessun repubblicano ha votato a favore del pacchetto.

Gli Stati Uniti hanno superato la soglia dei 500'000 morti causati dal coronavirus quattro giorni fa e dall'inizio della pandemia contano 28'486'394 casi di contagio.
 

Parole chiave