Navigation

Colonia, protesta contro le violenze di fine anno

Partito dalla piazza del duomo, il corteo ha raggiunto la zona della stazione centrale

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 gennaio 2016 - 20:53

Martedì sera, a Colonia, si è tenuta una manifestazione di protesta, in segno di solidarietà, per le vittime causate da un centinaio di aggressioni a sfondo sessuale che si sarebbero verificate la notte di capodanno. Finora sono una novantina le denunce di donne che affermano di essere state aggredite sessualmente e derubate da gruppi di uomini (fino a trenta, stando alle testimonianze ) di apparenti origine mediorientale o nordafricana e ubriachi. Episodi simili si sarebbero verificati anche ad Amburgo, dove sono state presentate una decina di denunce. Finora comunque, nessun arresto in entrambe le città.

Da più parti si sottolinea comunque che i responsabili non siano persone appena giunte in Germania e si invita a non criminalizzare un'intera categoria di persone di fronte all'agire di alcuni delinquenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.