Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Clima, a un passo dall'intesa a Parigi

Restano però divergenze su alcuni punti tra i 195 ministri dell'ambiente al vertice in corso in Francia

A Parigi siamo alle battute finali e decisive del vertice sul clima. Entro domani sera è atteso un accordo globale tra i ministri dell'ambiente dei 195 paesi presenti per contenere il riscaldamento climatico entro due gradi nei prossimi decenni.

La consigliera federale Doris Leuthard non nasconde un certo ottimismo ma restano le divergenze su un principio fondamentale come quello della differenziazione, in base al quale molti paesi Stati del Sud del Mondo ritengono di dover contribuire meno dei paesi paesi industrializzati e non solo dal punto di vita finanziario.

C'è poi la questione aperta dei controlli che dovranno seguire all'intesa e che secondo alcuni osservatori risulteranno decisivi ai fini del successo dell'intera operazione.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×