Navigation

Cairo 2 un tuffo nella fantascienza

La nuova capitale egiziana sorgerà ad est di quella attuale e costerà 40 miliardi

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 marzo 2015 - 10:20

Curioso e alquanto ambizioso il progetto annunciato dal governo egiziano, che vuole costruire una capitale tutta nuova e ultra-moderna ad est di quella attuale. Si prevedono tra i 5 e i 7 anni di lavoro, un investimento di quaranta miliardi di dollari, allo scopo di de-congestionare il Cairo, città sovraffollata e super trafficata. Vediamo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.