Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Bruxelles, due mesi dopo gli attentati

A palazzo reale si sono riuniti attorno a parenti e superstiti, la famiglia reale, il governo, i soccorritori che erano all'aeroporto di Zaventem e alla metropolitana di Maalbek

Sono trascorsi due mesi dagli attentati a Bruxelles. Da quel tragico 22 marzo, il Belgio ha trovato il modo di ricordare e onorare, praticamente tutti i giorni, e vittime e i feriti degli attentati rivendicati dallo Stato Islamico.

La famiglia reale ha aperto il proprio palazzo per una cerimonia solenne.

×