Navigation

Brexit, incertezza per il futuro

A meno di due mesi dal referendum, sono tutt’altro che chiari tempi e modi del divorzio tra Londra e Bruxelles

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2016 - 20:31

Sono trascorsi meno di due mesi dal voto che ha sancito l'uscita dall'Unione europea, ma il Regno unito vive ancora nell'incertezza per il suo futuro. Una situazione di stallo destinata a proseguire almeno fino a quando non cominceranno i negoziati con Bruxelles.

Nel frattempo però il governo britannico si è impegnato a versare, fino al 2020, l'equivalente delle sovvenzioni che finora l'UE ha elargito ad alcuni settori dell'economia e della ricerca britannica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.