Navigation

Brasile, giornata nazionale per destituzione di Dilma

La manifestazione, di migliaia di persone, si è svolta pacificamente; la procedura di impeachment potrebbe terminare in settembre

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2016 - 20:55

Migliaia di persone sono scese per le strade del Brasile, domenica, in occasione della giornata nazionale in favore della destituzione della presidente Dilma Rousseff. Le proteste, al contrario di quanto era accaduto per altre manifestazioni nei mesi scorsi, si sono svolte pacificamente.

La presidente, lo ricordiamo, è sospesa dall'incarico e in attesa di conoscere l'esito della procedura di impeachment, una procedura che potrebbe terminare in settembre.

Dilma Roussef è stata travolta dallo scandalo Petrobras. È sospettata di aver truccato i conti pubblici.

Nel video [sopra], le considerazioni del nostro corrispondente da Rio de Janeiro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.