Navigation

Blatter e Platini ricorrono: quali possibilità?

Risponde l'avvocato specializzato in diritto sportivo Stephan Netzle, già giudice del TAS per quasi 20 anni. I ricorsi non sarebbero privi di senso

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2015 - 20:28

Torniamo sulla sentenza con la quale il comitato etico della FIFA ha sospeso per 8 anni Sepp Blatter e Michel Platini. I due hanno annunciato di ricorrere. Ma quali chance hanno realmente? Davide Paggi lo ha chiesto a Stephan Netzle, docente all'Università di Zurigo, avvocato specializzato in diritto sportivo e già giudice al Tribunale arbitrale dello sport di Losanna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.