Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

BCE col pugno di ferro sulla Grecia

La decisione di non concedere liquidità alle banche elleniche manda in crisi le borse elleniche

Un'altra giornata di incontri chiave per il nuovo governo di Tsipras, in quella che è l'ultima tappa della campagna europea della Grecia. Il ministro delle finanze è a colloquio con l'omologo tedesco a Berlino per cercare di convincere i partner finanziari a tagliare il debito del paese ellenico e cercare dunque di risollevarne l'economia in maniera struttura.

A sopresa, però è arrivata la decisione della Banca Centrale Europea ha scelto di chiudere i rubinetti alle banche greche.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×