Navigation

Atene paga la rata sul suo debito all'FMI

Continua il tira e molla con Bruxelles sul piano di risanamento del Governo Tsipras

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2015 - 21:04

La Grecia ha onorato il versamento di aprile al Fondo monetario internazionale. Il pagamento di 459 milioni di euro è stato infatti confermato oggi, ma sul futuro del paese pendono le incertezze sulla liquidità. Intanto prosegue la strategia di nuove alleanze messa in campo dal premier Alexis Tsipras, al secondo giorno della sua visita a Mosca, per far uscire lo stato ellenico dalla crisi. Una politica vista con sospetto dalle cancellerie europee.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.