Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Atene, alle Finanze arriva Tsakalotos

Attuale coordinatore dei negoziati con i creditori, condivide con Varoufakis l'avversione per le misure d'austerità, ma si distingue per uno stile meno irriverente

Lunedì, la Grecia si è svegliata ancora con le banche chiuse e senza il ministro delle finanze. Yanis Varoufakis, che ha guidato la resistenza ellenica contro le misure d'austerità imposte dai creditori internazionali, è uscito di scena al culmine della sua popolarità.


Il suo successore, designato poche ore più tardi, è Euclid Tsakalotos. Un nome che i creditori della Grecia conoscono già: era il capo della squadra negoziale ellenica. Con Varoufakis condivide l'avversione per le misure d'austerità, ma si distingue per uno stile meno irriverente [video sopra].

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×