Navigation

Arrestati i "Lupin della terza età"

Tra i ladri anche un uomo di oltre 70 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 maggio 2015 - 13:42

In Gran Bretagna lo hanno chiamato il furto del secolo. Ad inizio aprile, una banda di rapinatori penetrò in un deposito di sicurezza londinese, svaligiando una settantina di cassette e portandosi via un valore di circa 200 milioni di sterline. Scotland Yard ha comunicato di aver assicurato alla giustizia i 9 presunti artefici della rapina e recuperato parte della refurtiva.

Ma la cosa più curiosa è che si tratta - inaspettatamente - di una banda di rapinatori atipica, dato che tra i membri risulta esserci un 76enne.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.