Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Amministrative, al voto la metà degli aventi diritto

Il premier Matteo Renzi compie il dovere civico per le elezioni amministrative

Il premier Matteo Renzi compie il dovere civico per le elezioni amministrative

(keystone)

Exit poll: la maggior parte delle regioni al PD. Grande incertezza in Liguria

I dati definitivi si sapranno nella notte, ma stando alle prime informazioni, l'affluenza sembra essere stata inferiore al 50% in quasi tutte le regioni interessate dalle elezioni amministrative. Un dato che sicuramente testimonia la disaffezione della popolazione italiana verso la politica.

Quanto ai risultati veri e propri, premettendo che al momento si tratta dei primissimi exit poll e delle prime poiezioni,

Stando ai primi exit poll in Campania l'"impresentabileLink esterno"Vincenzo De Luca (centrosinistra) sarebbe in vantaggio di un 7% su Stefano Caldoro (centrodestra)

Nel Veneto dovrebbe prevalere il candidato leghista Zaia, ch avrbbe qui ndi respinto l'attacco dei fuoriusciti capeggiati da Flavio Tosi e del centrosinistra che presentava Alessandra Moretti.

Toscana (Michele Emilano), Umbria (Catiuscia Marini), Marche (Luca Ceriscioli), e Puglia sembrano confermate nelle mani del Centosinistra

In Liguria la situazione incerta con il Centrosinistra e la sua candidata Raffaella Paita che sembrerebbero pagare le recenti polemiche, ie sarbbero testa a tesat con il candidato del centrodestra Giovanni Toti, e il Cinquestelle Alice Salvatore che non saebbe fuori gioco.

Va notato che in diverse regioni (Veneto, Marche, Puglia), il Centrodestra non si piazza nemmeno secondo, con Lega e Cinquestelle che guadagnano terreno.

×