Navigation

Al Baghdadi: "la Palestina sarà il vostro cimitero"

In un messaggio audio, la cui autenticità è da verificare, il califfo afferma che i raid aerei non hanno indebolito l'Isis e torna a minacciare Israele

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 dicembre 2015 - 20:57

Bakr al Baghdadi è tornato a farsi sentire, con un post audio la cui autenticità non è stata ancora confermata. Nel messaggio, pubblicato su un account Twitter legato all'autoproclamato Stato islamico, il califfo afferma che i raid aerei della Russia e della coalizione anti Isis guidata dagli Stati Uniti non hanno indebolito i suoi uomini.

Al Baghdadi torna a minacciare Israele: "la Palestina sarà il vostro cimitero", dice.

Un messaggio che appare recente poiché il capo dell'Isis fa riferimento all'alleanza promossa da Riad a metà dicembre. L'ottobre scorso si era parlato di un possibile ferimento del califfo durante un bombardamento dell'aviaziane irachena. La notizia non ha mai trovato conferma.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?