Navigation

Airbus russo, sarebbe stata una bomba

Ne sono convinte Londra e Washington, anche se le autorità egiziane e russe bollano questa ipotesi come una pura speculazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 novembre 2015 - 22:59

La Gran Bretagna, ha sospeso i voli da e per Sharm-el-Sheik e sta prendendo misure urgenti per rimpatriare i turisti britannici presenti nella località sul Mar Rosso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.