Navigation

Ai greci chiesti ancora sacrifici

Sono due i controversi progetti di legge sui quali il Parlamento greco dovrà esprimersi: la riforma delle pensioni e di quella fiscale

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2016 - 20:19

Il Parlamento greco dovrà votare entro questa sera un nuovo pacchetto di misure di austerità previsto nel quadro del piano di salvataggio internazionale. I sacrifici fatti dai greci fino a oggi, secondo il presidente della Commissione europea Juncker hanno già dato dei frutti. Continuano però a suscitare il malcontento della popolazione. Tanto che per il terzo giorno consecutivo, ci sono stati scioperi e proteste.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.