Navigation

A Pechino l'inquinamento oscura la luce del sole

Impressionanti e preoccupanti le immagini che giungono oggi dalla capitale cinese

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2015 - 10:12

Mentre ii presidente cinese Xi Jinping a Parigi dichiara "I Paesi sviluppati devono mantenere i loro impegni finanziari sul clima, che ammontano a 100 miliardi di dollari all'anno", aggiungendo che le nazioni ricche dovrebbero accettare "responsabilità più condivise" per procedere a limitare il riscaldamento globale e aiutare i paesi poveri ad adattarsi a un mondo modificato dal riscaldamento globale, nella Capitale cinese lo scenario è da film di fantascienza: la visibilità è ridotta quasi allo zero, e nemmeno luci e fari delle auto riescono a migliorarla.

La poplazione è invitata a rimanere a casa. La situazione non riguarda solo Pechino ma una vasta zona della Cina, e non pare siano previsti miglioramenti a breve.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.