Navigation

A Calais i migranti non demordono

Ancora tentativi di forzare i blocchi e attraversare la Manica

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2015 - 17:04

Si terrà fra poche ore la riunione d'emergenza del governo britannico chiesta dal premier David Cameron per far fronte al problema dei migranti che cercano di attraversare il tunnel sotto la manica per raggiungere il Regno Unito. Migranti che continuano a tentare l'impresa, anche se ieri circa 200 di loro sono stati fermati dalla polizia francese a Calais.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.